Discrikamira

 

Progetto finanziato dalla Direzione Generale della Giustizia della Commissione Europea

Il progetto mira a promuovere l’applicazione del principio della parità di trattamento delle persone indipendentemente dalla loro origine razziale o etnica in Spagna, Italia e Finlandia, attraverso diversi tipi di attività di formazione e di consapevolezza rivolta a diversi agenti chiave, come avvocati, forze e organismi di sicurezza dello Stato, professionisti dei media e popolazione Rom.

Video realizzato per il progetto

Traineeship, Roma 23-24 novembre

Partecipazione alla manifestazione di Non una di meno, 24 novembre

TRAINING: DISKRIKAMIRA, 24th November 2019

Associations Rom and Sinti from Italy and Europe and activists (90% women) attend the training in which we presented the project Diskrikamira. We wrote down the document people from all over Europe signed to support Diskrikamira project. Our patner was Romkinia from Serbia.

Questo progetto ha aspetti innovativi, poiché oltre a sensibilizzare su stereotipi negativi e pregiudizi esistenti, dà assistenza alle donne rom e alle vittime con i mezzi adeguati per difendersi da discriminazione e anti-ziganismo affinché la società si evolva verso la tolleranza.

Uno di questi è la nuova “APP SOS KAMIRA” che, facilitando la segnalazione di casi di crimini di odio e discriminazione, incoraggia le vittime a denunciare, avvalendosi degli strumenti di legge.

Inoltre, diverse associazioni di avvocati supporteranno le vittime di crimini di odio e discriminazione con assistenza legale gratuita in diverse città.

Il progetto lavora direttamente con la comunità Rom.

Infine, è prevista la celebrazione del  II Congresso su questioni di discriminazione, crimini di odio e anti-zingari nella città di Madrid, con l’assistenza e l’intervento dei paesi che partecipano al progetto, così come i professionisti del settore legale, i media comunicazione, forze di sicurezza, organismi e associazioni di vittime di discriminazione. 

Nelle tavole rotonde del Congresso si terranno diversi argomenti relativi alla discriminazione e ai crimini di odio al fine di consentire ai partecipanti di condividere esperienze ed espandere le loro conoscenze nelle materie insegnate. 

Si prevede la presenza di almeno 100 persone.

Nel progetto DiscriKamira sono coinvolte tre associazioni:

KAMIRA

Nella lotta contro la discriminazione, uno degli obiettivi è rendere visibili e denunciare pratiche, politiche e manifestazioni xenofobe e discriminatorie attraverso il monitoraggio delle notizie nei media nazionali e internazionali, la realizzazione e il supporto di studi e ricerche, corsi di formazione, ecc. 

Kamira è una federazione di associazioni creata nel 1999 per migliorare la situazione delle donne zingare nella nostra società. È un’organizzazione senza scopo di lucro, composta da 26 associazioni che coprono gran parte del territorio spagnolo. 

Questa federazione vanta 17 anni di esperienza precedente nella lotta attiva contro pratiche, politiche e dimostrazioni discriminatorie e anti-zingari, sia a livello nazionale che europeo. Ha una vasta rete di collaborazione con altre associazioni in Spagna, nonché con diverse organizzazioni e istituzioni.

Le aree di intervento sono le seguenti: donne e pari opportunità, lotta contro l’odio e discriminazione, istruzione, inserimento socio-lavorativo, occupazione e lavoro autonomo, tecnologie di comunicazione, salute, violenza di genere.  

Vale la pena notare la campagna di sensibilizzazione “NO PREJICIIS” e l’organizzazione del il primo Congresso sui crimini di odio e discriminazione in Spagna lo scorso novembre. 

RONMI ONLUS

L’associazione Romni Onlus è stata fondata a Roma nel 2010 come reazione alla mancanza di rappresentanza dei bisogni delle donne rom in Italia. 

La sua attività è caratterizzata dalle sue iniziative e dalla forte presenza nella vita sociale della comunità rom. Offre consulenza e supporto legale in termini di salute, lavoro, diritto di famiglia, assistenza linguistica, questioni finanziarie.
Il suo obiettivo è sostenere attivamente il processo di emancipazione delle donne contro tutte le forme di discriminazione di genere così come l’integrazione della popolazione Rom nella società italiana ed europea e combattere i pregiudizi contro i Rom e tutte le forme di discriminazione rispettando le diverse identità, uguaglianza, dignità e valori fondamentali della vita civile.

ISTITUTO DI DEACONESS HELSINKI

L’Istituto di Deaconess di Helsinki è stato fondato nel 1867. È la Fondazione no-profit più attiva in Finlandia con servizi di supporto per le persone socialmente escluse, nonchè principale organizzazione che lavora con immigrati zingari a Helsinki. 
è divisa in 5 settori:

– servizi Diakonia

– servizi educativi

– servizi sanitari

– servizi interni 

– servizi di sviluppo.

La sua attività è diretta in gran parte alla lotta contro la discriminazione sia nazionale che internazionale e per il dialogo continuo e la difesa a favore della comunità rom, oltre alla promozione dei diritti delle donne Rom in Romania e alla creazione di piani d’azione. 
La Fondazione,  insieme alle sue controllate, formano un gruppo di 1.650 persone per lo sviluppo sociale del benessere finlandese, chiamato “Società del benessere“: forniscono servizi sanitari di alta qualità sociale preparando anche il terreno per progetti innovativi a livello nazionale e internazionale.

Attraverso il progetto DiscriKamira ci siamo posti i seguenti obiettivi:

  • Visibilità e consapevolezza della società in generale di fronte a crimini di odio e discriminazione.
  • Rilevazione e raccolta dati.
  • Contenzioso strategico.
  • Formazione per operatori legali: forze e organismi di sicurezza dello Stato, avvocati e giudici, associazioni, giornalisti.
  • Impulso per la creazione del turno di ufficio in Spagna, Italia e Finlandia per le vittime di crimini di odio e discriminazione.
  • Creazione di una rete europea di avvocati specializzati in anti-discriminazione e anti-zingari
  • Compilazione della giurisprudenza
  • Creare database di casi di discriminazione.

Mettiti in contatto, Mettiti in gioco!

Sede legale

via Nocera Terinese 22/A/11 00132 Roma

Sede operativa

via Letoianni 24        00132 Roma

© 2019 Associazione ROMNI Onlus

Realizzato da Andrea Piras